News

Enel Lab: ideas lead to the market

On Corriere.it the story of Smart-Interaction, one of the seven startups included in Enel Lab’s incubation programme, which is taking its invention to Italian cities and is now looking towards Europe

“Without Enel’s support, at least in the first stages, we would not have looked for customers outside of the Lazio region. Today our sensors are installed in Rome, L’Aquila, Piacenza, Bracciano and Cesano di Roma and we are about to start implementing a project in Spain”. This is how Gabriele Randelli, Smart-Interaction co-founder together with Mauro Digianberardino, summarises to Corriere.it the steps made by the startup since it was established in 2012, including the essential moment when it was selected by Enel Lab as part of the seven 2.0 companies.

The Livorno-based startup, specialised in transforming data into business intelligence information, takes stock of its year in Enel Lab that include project development, research personnel growth and the opening of global markets

CLOSE [X]

Crediamo nel futuro del paese e nella potenza delle buone idee. Per questo promuoviamo e investiamo nell'eccellenza delle giovani imprese che hanno bisogno dell'energia per iniziare. In occasione del nostro 50° anniversario, abbiamo stanziato 15 Milioni di euro e messo a disposizione il nostro know-how per sostenere le startup più innovative che aspirano a cambiare le regole del gioco nel mondo dell'energia.

Abbiamo scritto la storia dell'energia in Italia e continuiamo a farlo ancora oggi. La nostra rete di centri di ricerca, laboratori e partner tecnologici svolge un ruolo essenziale nello sviluppo del Paese. Oltre trent'anni di esperienza insieme ad un costante slancio verso il futuro, contribuiscono a fare di noi un motore di crescita. Oggi rinnoviamo questa battaglia con 300 milioni per l'innovazione.

Diffondiamo cultura, quell'energia creativa in grado di cambiare le cose. Con installazioni di artisti internazionali per promuovere l'energia che dà vita all'arte. Con progetti di illuminazione artistica per dare nuova luce ai monumenti. Con iniziative musicali dedicate ai più giovani per promuovere la sostenibilità ambientale e l'uso consapevole dell'energia.

Mettiamo la nostra energia dove ce n'è più bisogno. Lo facciamo sostenendo organizzazioni volontarie e no profit, in progetti di solidarietà in Italia e all'estero. Siamo nelle battaglie di coloro che vivono in condizioni svantaggiate, con particolare attenzione all'infanzia e all'adolescenza, alla terza età, alle persone malate e a quelle disabili.